DANTE KISS

Abbigliamento di lusso ecosostenibile

Febbraio 5, 2021

GENI D’AUTORE

Questo mese vorrei raccontarvi come nascono le nostre magliette di design, e la collaborazione con l’artista Filippo BRAGATT.
Ecco la storia….
New york.
Un’illuminata fashion designer intercetta lo spleen dell’immaginifico artista Filippo Bragatt. Ne nasce un originale progetto che vuole reinterpretare, immaginare ed in parte dissacrare alcuni storici personaggi italiani famosi in tutto il mondo. Da Dante Alighieri a Garibaldi, da Leonardo da Vinci a Giuseppe Verdi, i geni diventano moda e la moda diventa arte. La moda è così una potente installazione che narra tutto attraverso una semplice ma evocativa t-shirt. Voi siete parte della scultura.
WEAR IT.


FILIPPO BRAGATT - Breve bio, rigorosamente biodegradabile.

Filippo Bragatt è nato una sola volta e morto zero volte. Questo è il solo elemento biografico che è dato sapere.
Vive e lavora tra Milano, New York e le colline emiliane, non necessariamente in questo ordine.La casa-atelier, sulle colline, è da lui stesso progettata con la personale concezione di home-sweet-home Vs interior kaos.
Inizia a fare arte collaborando con alcuni artisti milanesi, esponendo in luoghi non convenzionali, come si addice alla natura pop-pulp che lo caratterizza.
Si potrebbe definire come un artista dj per come riesce a combinare stili diversi fondendoli insieme in un unico modo di fare arte.
Particolari sono sicuramente i ritratti e gli interventi di crazy–design..
I suoi lavori hanno spesso anche uno sfondo satirico e riguardano argomenti come la cultura e l’etica, convinto che l’arte deve sempre suscitare una reazione.
“Tutto può essere un veicolo per arrivare a suscitare reazioni: un muro, una tela, uno skate, una t-shirt, qualsiasi cosa, e le chiavi più importanti sono velocità ed efficienza… tutto il resto è noia”.